A Pisa il Festival 2012 delle Radio Universitarie

Da giovedì 3 a sabato 5 maggio, Logge dei Banchi e altri spazi. Incontri, workshop, dirette. E alla sera musica con Giardini di Miró, Pan del Diavolo e le band del Fru Contest.

Si svolge a Pisa ed è dedicata al tema della sostenibilità l’edizione 2012 del Festival nazionale delle Radio Universitarie, organizzata da Radioeco, Ustation e Raduni: tre giorni di convegni, workshop, dirette radiofoniche e concerti, in una cornice dichiaratamente multimediale, il FRU Village allestito sotto le Logge dei Banchi.

L’intento è quello di stimolare la riflessione sulla scelta di uno stile di vita sostenibile sotto tutti i punti di vista. Tra gli ospiti alcuni dei maggiori esperti in materia: Francesco Gesualdi (Centro Nuovo Modello di Sviluppo); Marinella Levi (Politecnico di Milano); Riccardo Milano (Banca Etica); Silvio Greco (Slow Food) e l’assessore regionale Anna Rita Bramerini parteciperanno alla conferenza di apertura giovedì 3 maggio, dal titolo “Be sustainable. Be FRU”, che si terrà alle ore 16 presso l’Aula Vicoli della Facoltà di Medicina.

Venerdì 4 maggio al Polo Carmignani si rifletterà invece sulla sostenibilità dell’informazione: l’avvento delle nuove tecnologie e la diffusione dell’informazione attraverso nuovi supporti l’hanno resa alla portata di più persone, più partecipativa, più ecologica? Ne parleranno Simona Salvi (Altratv.tv), dall’Università di Catania il Prof. Davide Bennato (tecnoetica.it) e Luca Aterini (Greenreporter).

La musica live sarà protagonista del Festival. Aprono il 3 maggio (Facoltà di Veterinaria, via delle Piagge, 2) siciliani Pan del Diavolo, preceduti dalle band emergenti del “Fru contest”, il concorso musicale per gli artisti della scena indipendente: a darsi battaglia i Fuori Forma, gruppo più votato on line, e i 4 finalisti provenienti da tutta Italia: Periodo 3, Electric Floor, The Talking Bugs, Millionaire Blonde.

La seconda serata, sempre alla Facoltà di Veterinaria, vede sul palco lo slo-core dei Giardini di Miró, nell’ambito del tour di presentazione del nuovo album “Good Luck”. Supporter il vincitore del FRU contest, Boxeur the Coeur e Iori’s eyes.

Al sabato (Facoltà di Economia, via Ridolfi, 10) l’appuntamento cult di tutti gli studenti pisani e non, il “Radioeco Spring Party”: in consolle ci saranno Renèe La Bulgara e Chiara Robiony, dj di M2o, il network nazionale dove ogni mattina (dal lunedì al sabato) alle 7 va in onda “m2u – m2o university”, il buongiorno dalle radio universitarie, accompagnato da aggiornamenti, musica e curiosità dalle emittenti del circuito di Raduni e Ustation.

Nato a Padova nel 2007, il FRU Festival è promosso da Raduni (l’Associazione nazionale operatori radiofonici universitari, da Ustation.it (il network nazionale dei media universitari e degli studenti reporter), e dalla Facoltà di Economia di Pisa, con il patrocinio dell’Università di Pisa, della rappresentanza in Italia della Commissione Europea, dal DSU Toscana, dalla Regione Toscana, dalla Provincia e dal Comune di Pisa.

Attesi 300 operatori radiofonici universitari provenienti dalle Università di tutta Italia: Padova, Catania, Perugia, Salerno, Cosenza, Verona, Napoli, Pavia, Cagliari, Trento, Roma, Piemonte Orientale, Modena e Reggio Emilia, Macerata, Prato, Cesena, Savona, Trieste, Parma, Palermo e Siena.

Info http://radioeco.it/