Anna Granata in concerto al Teatro delle Commedie

Sabato 18 gennaio, Livorno. Canti, brani e omaggi al Sud del mondo. Repertorio fuori dagli schemi e dal forte impatto emotivo. Antonio Ghezzani alla chitarra e Gianluca Masala alla batteria.

Cantante colta e popolare allo stesso tempo, Anna Granata si muove da sempre nei territori di ricerca della vocalità. Un percorso che ha segnato la sua carriera dagli anni dei Bizantina alle collaborazioni con Riccardo Tesi e Maurizio Geri, Les Anarchistes, Fuentes, Pamela Villoresi.

Tra i tanti riconoscimenti, il Premio Rosa Balistreri 2011 (con il chitarrista Rocco Giorgi) e la partecipazione Premio Tenco 2012. Al suo fianco, in studio come sul palco, Antonio Ghezzani (co-autore dei brani e chitarrista eclettico) e Gianluca Masala (batterista).

Con questa formazione ha dato alle stampe l’album “Profumo di Zagara” mente un disco live è in dirittura d’arrivo, sempre per l’etichetta toscana Materiali Sonori: canzoni dal sound ruvido ma raffinato, per un repertorio d’autore, fuori dagli schemi e dal forte impatto emotivo.

“Il repertorio è composto prevalentemente da brani originali, da canti del nostro sud e di altri Paesi, arrangiati in modo che il loro suono veicoli una intensa carica emotiva e una forte presenza ritmica – spiega la stessa vocalist – contrabbasso, percussioni a cornice e chitarra classica creano talvolta un’atmosfera su cui si muove la voce, con leggerezza.

E talvolta dialogano con essa che si fa strumento. Testi e musiche evocano profumi del sud del mondo, tormenti dei popoli e dell’anima. Uno di questi profumi è quello della zagara che pervade la Sicilia durante la fioritura dei fiori d’arancio. E la Sicilia è la terra da cui la nostra musica parte, la terra delle forti contraddizioni, dove la bellezza accecante è macchiata dal dolore della libertà negata… Questo profumo per noi ha un ritmo…”.

Sabato 18 gennaio – ore 21
Nuovo Teatro delle Commedie
Via G. M. Terreni, 5, 57122 Livorno
Info www.matson.it – biglietto 12 euro