Antony e Peaches sullo schermo del Queer Festival

Da mercoledì 6 a martedì 12 novembre, Odeon, Firenze. Tante pellicole musicali nell’ambito della sezione cinema del festival LGBTI. In evidenza il film-tour dell’angelo blu. Insieme a tredici performer transgender. 

Culture LGBTI protagoniste per l’undicesima edizione del Florence Queer Festival. La sezione cinema della rassegna si dipana attraverso trenta titoli tra documentari, corti e lungometraggi, in programma all’Odeon di Firenze.

Tra le anteprime il debutto da regista della performer electro-rock Peaches in “Peaches does herself” (martedì 12). un viaggio musicale nei momenti più salienti della sua carriera eccentrica e trasgressiva.

Domenica 10 Antony & the Johnsons in “Turning”, straordinario documentario sulla tournée-performance del 2006 (insieme a tredici performer transgender), mentre giovedì 7 spicca un’altra pellicola del video-artista danese Charles Atlas, “The Legend of Leigh Bowery” breve e sfolgorante parabola di Leigh Bowery, drag queen, stilista, club promoter, creatore di originali performance artistiche, punto di riferimento della scena culturale londinese degli anni ottanta (a seguire presentazione del progetto “Lei disse sì”, tra gli ospiti i Rio Mezzanino autori del videoclip “I Said Yes”).

Rimanendo in tema musicale da segnalare l’appuntamento di domenica 17 novembre presso lo spazio Ireos: Vannuccio Zanella presenta “Come barchette dentro un tram” di Alfredo Cohen. Uno dei dischi fondamentali nelle culture musicali Lgbt in Italia. Uscito in vinile, da poco è stata ristampato in cd.

Il Florence Queer Festival è organizzato dall’associazione Ireos – Centro Servizi Autogestiti per la Comunità Queer di Firenze, in collaborazione con Arcilesbica Firenze e Music Pool, con il contributo di Fondazione Sistema Toscana – Mediateca Regionale e il patrocinio del Comune di Firenze. Direzione artistica di Bruno Casini e Roberta Vannucci.

Programma completo

Florence Queer Festival 2013
Infoline: 347 8553836 info@florencequeerfestival.it
www.florencequeerfestival.it