Artisti fiorentini in concerto per la Città della Scienza

Venerdì 21 febbraio, Teatro Puccini, Firenze. Progetto “Pulsazioni” per la ricostruzione della struttura napoletana. Con Killer Queen, Mediterranea, Stardust, Juan Lorenzo, Le Musiquorum e tanti altri ospiti.

 

La notte fra il 4 ed il 5 marzo 2013 un vasto incendio distrusse la Città della Scienza di Napoli. Del museo e polo tecnologico di Bagnoli, nato agli inizi degli anno ’90, rimasero solo le ceneri.

Ad un anno di distanza, una nutrita compagine di artisti fiorentini scende in campo con una serata di raccolta fondi per la ricostruzione della struttura.

Saliranno sul palco Mediterranea, Stardust, Juan Lorenzo, Elena Presti, Filippo Pedol, Riccardo Galardini, Le Musiquorum, Numa, Leonardo de Lorenzo, Daniela Morozzi e Killer Queen. I brani musicali si alterneranno a letture, intermezzi e sketch fino alla jam session finale sulle note di Don Raffaè di Fabrizio De André.

A marzo l’evento sarà replicato a Napoli. Promotori dell’iniziativa sono il gruppo musicale Mediterranea di Firenze, Leonardo de Lorenzo di Napoli col proprio gruppo, Arci Firenze, Arci Toscana, Associazione Libera, Camera del lavoro di Firenze, C.G.I.L. Toscana, Provincia di Firenze, Comune di Napoli, Città della Scienza.

“Con Pulsazioni – spiegano gli organizzatori – vogliamo dare un segnale di legalità attraverso i due concerti di Firenze e di Napoli e tutte le iniziative ad essi correlate. Lo slogan che abbiamo scelto è “Perché la scienza è di tutti”, citazione dell’astrofisica fiorentina Margherita Hack, recentemente scomparsa, che alla scienza ha dedicato tutta la sua vita e alla quale va il nostro tributo”.

I contributi raccolti saranno consegnati al Comune di Napoli ed al Presidente della Città della Scienza. Nell’ambito della campagna è disponibile anche il “Mattone fiorito” ideato dall’artista fiorentina Paola Lucchesi è realizzato interamente a mano in collaborazione con l’incisore cubano Julien Gil Vega.

Venerdì 21 febbraio – ore 21
Teatro Puccini – Via delle Cascine, 41 – Firenze
Info tel. 055 362067 – www.pulsazioni.org
Ingresso a offerta libera