Bluebeaters live al Sonar, parte la nuova stagione

Sabato 14 novembre, Colle Val d’Elsa. I sultani dello ska e del rocksteady tricolore. Con un Palma in meno e un album in più. Dj-set a seguire. In arrivo Bugo

Ognun per sé e rocksteady per tutti.

Dopo la separazione da Giuliano Palma, i Bluebeaters continuano a solcare le vie dello ska, del blue beat e del reggae. Alla voce c’è adesso Pat Cosmo e in saccoccia un album fresco di stampa.

“Everybody Knows” suggella il matrimonio con Record Kick – etichetta cult per gli appassionati di sonorità black – ed è un dichiarato ritorno alle origini.

La scelta della cover spazia da classici bluebeat e ska come “Somebody has stolen my girl” o “True Confession”, che raccontano le radici della band, a brani quasi insospettabili, a partire dal singolo “Roll with it” degli Oasis, passando per “Toxic” di Britney Spears, per “Hungry Heart” di Bruce Springsteen fino ad arrivare a “La mia geisha” di Luigi Tenco.

Mixato da Tommaso Colliva dei Calibro 35, “Everybody Knows” è un disco ricco e pieno di sorprese. Che concilia passato, presente e futuro della formazione.

Il concerto inaugura la nuova stagione Sonar. Si balla prima, durante e dopo il live. In consolle Gighe (TBSV4T) e Scratching Sounds (Soul Rockers Sound System) del B-Side Vinyl 4tet.

La programmazione continua sabato 21 novembre con il sempreverde Bugo.

Sabato 14 novembre ore 22,30 – Sonar
Via Talamone, 1 – Gracciano/Colle Val d’Elsa
Info tel. 339 3476872 – www.sonarlive.com
Biglietto 12 euro (con birra omaggio) – 8 euro ridotto soci