Camillocromo al POP_Up, riprendiamoci gli spazi

Venerdì 21 marzo, Castelfranco di Sotto, Pisa. Contro le saracinesche abbassate. Swing, ritmi balcanici e atmosfere felliniane. Il “Tabarin” immaginifico della band toscana. Rassegna “POP_UP Apriamo la città”.

Torna il circus-balkan-swing dei Camillocromo, tra le formazioni più originali del panorama toscano, e non solo. “Musica per Ciarlatani, Ballerine e Tabarin” è uno spettacolo a metà strada tra teatro e musica che sbarca al nuovo Teatro della Compagnia a Castelfranco di Sotto (Pisa) in occasione di “POP_UP Apriamo la città”.

Da un’idea della cooperativa Sociolab con la promozione dal Comune di Castelfranco di Sotto in collaborazione con Sociolab e l’associazione culturale YAB, “POP_UP Apriamo la città” nasce per restituire nuova vita alla città e per lanciare una sfida al processo di svuotamento dei centri storici e all’immagine simbolo di questo processo: la saracinesca abbassata.

“POP_UP Apriamo la città” riapre temporaneamente gli spazi ed i fondi chiusi del centro storico e li mette a disposizione di chi ha idee e progetti per rivitalizzare la città; mette in rete le idee di singoli, associazioni e imprese per realizzare una gestione innovativa pubblica-privata-sociale degli spazi cittadini; organizza giornate di attività e iniziative sociali, artistiche e culturali per riflettere sul tema della città contemporanea in modo informale, aperto e coinvolgente.

Un’orchestra di sei musicisti in smoking trascinerà il pubblico in atmosfere musicali retrò con suggestioni circensi e colori felliniani. Swing, tango,valzer e sonorità balcaniche si incontrano all’interno delle composizioni originali, create dalle menti eccentriche dei Camillocromo. I sei personaggi/artisti rapiscono il pubblico, trasportandolo all’interno di un immaginario Tabarin, con attrazioni e deliri “comiconirici”. Come un varietà d’altri tempi.

Venerdì 21 marzo – ore 21.30
Teatro della Compagnia – Castelfranco di Sotto – Pisa
Biglietti: 8 euro in prevendita – 10 alla cassa (posto unico non numerato)
Info e prevendite: tel. 3473381674 – www.musicastrada.it