Canzoniere Grecanico Salentino, Notte Taranta

Martedì 14 luglio, Piazza Masaccio, San Giovanni Valdarno (Ar). Tradizione e innovazione. L’eredità del tarantismo. La Puglia. Uno dei più importanti gruppi della world music internazionale. Ingresso libero

Continua sulle note e sulle danze della pizzica tarantata l’edizione 2015 del festival Orientoccidente.

Fondato nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante, il Canzoniere Grecanico Salentino è il più longevo gruppo di musica popolare pugliese, guidato dalla figura carismatica di Daniele Durante.

L’affascinante dicotomia tra tradizione e modernità caratterizza la musica del CGS che è composto dai principali protagonisti dell’attuale scena coreutico-musicale pugliese, interpreti in chiave moderna delle tradizioni che ruotano attorno alla celebre pizzica tarantata, il cui rituale aveva il potere di curare attraverso la musica, la trance e la danza, il morso della leggendaria taranta.

Gli spettacoli del CGS sono un’esplosione di vita: pieni di energia, passione, ritmo e mistero, trascinano in un viaggio dal passato al presente sul battito del tamburello, cuore pulsante della tradizione salentina.

Il CGS continua a innovare e a rappresentare la musica italiana nel mondo, sostenuto da decenni di esperienza e collaborazioni con artisti del calibro di Ludovico Einaudi, Piers Faccini, Ballake Sissoko, Ibrahim Maalouf, Fanfara Tirana, Stewart Copeland dei Police.

Acclamato da pubblico e critica, con 16 album e innumerevoli spettacoli tra Stati Uniti, Canada, Europa e Medio Oriente, il Canzoniere Grecanico Salentino ha fatto la storia della world music italiana, venendo riconosciuto nel 2010 dal MEI come ‘Miglior Gruppo Italiano di Musica Popolare’.

Formazione: Mauro Durante (voce, percussioni, violino), Emanuele Licci (voce, chitarra, bouzouki); Maria Mazzotta (voce, percussioni); Giancarlo Paglialunga (voce, tamburello); Massimiliano Morabito (organetto); Giulio Bianco (zampogna, armonica, fiati popolari); Silvia Perrone (danza).

Concerto nell’ambito del festival Orientoccidente promosso da Materiali Sonori con la direzione artistica di Gampiero Bigazzi.

In collaborazione e con il sostegno di Regione Toscana, Link Festival, Comuni di Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Terranuova Bracciolini, Cavriglia, Bucine, Loro Ciuffenna, Reggello, Pergine Valdarno, Castelfranco Piandiscò, Unicoop Firenze, Publiacqua, Banca del Valdarno Credito Cooperativo, Estra Coingas, Officine della Cultura.

Martedì 14 luglio – ore 21,30
Piazza Masaccio – San Giovanni Valdarno (Ar)
Info tel. 055.9120363 – www.orientoccidente.net
Ingresso libero