Carmen Souza alla Flog, se la morna incontra il jazz

Sabato 3 ottobre, Auditorium Flog, Firenze. La straordinaria vocalist capoverdiana. A capo dell’Africa Railway Project. Tradizione, latin e Sud-America. World-music aperta alla contaminazione

E’ dedicata alle “Donne dell’altro mondo” la seconda tranche di Musica dei Popoli 2015, lo storico festival – siamo alla 40esima edizione – organizzato dal Centro Tradizioni Popolari Flog: sei appuntamenti con altrettante vocalist e strumentiste provenienti da Africa, Asia e America Latina.

A tagliare il nastro è Carmen Souza, una delle voci più interessanti della nuova generazione della cosiddetta jazz-world music.

Il suo “PSK Trio Africa Railway Project” è un crogiolo di stili, focalizzato sui Paesi affini alla cultura portoghese e contaminato da salsa, samba, funk, soul e bossa nova. Generi che si amalgamano in molte composizioni del bassista Theo Pascal, che insieme alle percussioni di Elias Kacomanolis forgiano l’ossatura di questa creatura interculturale.

Si concretizza così il desiderio del gruppo di unire la musica sudamericana a quella africana, con un retrogusto di funk e di soul occidentali.

Nata nel 1981 a Lisbona da famiglia di provenienza di Capo Verde, Carmen Souza si è stabilita successivamente a Londra; questo ambiente cosmopolita emerge nella sua musica, incrocio tra latin, Capo Verde e jazz, senza disdegnare qualche spunto orientale.

David Sylvian ha definito la sua “una musica senza eguali, di rara limpidezza. Il soul del mondo del ventunesimo secolo”. E in effetti nelle vene di Carmen Souza – vincitrice di 2 Grammy di Capo Verde (miglior voce femminile e migliore Morna) – scorre sangue misto, portoghese e capoverdiano, origini che le regalano una voce particolarissima, una delle più interessanti della nuova generazione world music.

Formazione: Carmen Souza voce, piano; Theo Pascal basso; Elias Kacomanolis percussioni

In collaborazione con Music Pool.

Programma completo Musica dei Popoli 2015.

Sabato 3 ottobre – ore 21,30
Auditorium Flog – via M. Mercati 24/b – Firenze
Info tel. 055 490437 – www.musicadeipopoli.com
Biglietti: 15/12 euro