Cristicchi & Orchestra, omaggio a Sergio Endrigo

Mercoledì 4 luglio al Teatro Romano di Fiesole. Progetto originale dedicato al cantautore scomparso. Mentre il Premio Sergio Endrigo è costretto a dare forfait. Estate Fiesolana. 

Sergio Endrigo e Simone Cristicchi erano cari amici: nel disco di esordio di Cristicchi compare una traccia nella quale Endrigo canta con lui. Adesso che Endrigo non c’è più non rimane altro che riproporre i suoi brani, in versione orchestrale: un evento unico che non si è più ripetuto dagli anni ’60 con l’orchestra della Rai.

Ecco il valore aggiunto della presenza dell’orchestra da camera I Nostri Tempi diretta da Edoardo Rosadini, sulla base della stesura delle parti orchestrali rivedute da Daniele Andriola. Brani come ‘Aria di neve’, ‘L’Arca di Noè’, ‘Era d’estate’, ‘Teresa’, ‘Io che amo solo te’, come è nella filosofia dei Nuovi Eventi Musicali che producono l’evento in prima assoluta, saranno eseguiti insieme al concerto di Mozart per pianoforte e orchestra in re min. KV466, ad esaltare la grandezza della produzione di Endrigo e per regalare una serata di musica rara e preziosa.

Ospite della serata, Claudia Endrigo, figlia del cantautore scomparso.

Intanto è di questi giorni la notizia che l’edizione 2012 del Premio Sergio Endrigo –  lo scorso ottobre scorso aveva fatto il suo debutto a Milano – è stata annullata per mancanza di sponsor e partner.

Mercoledì 4 luglio – ore 21.30
Teatro Romano – via Portigiani, 1 – Fiesole (Fi)
Info tel 055.2001875 – 345.2846881
www.nuovieventimusicali.it
Biglietti: 24/22/21/19/17 euro