Serravalle Jazz 2012, dal ragtime al giorni nostri

Fino a martedì 28 agosto, Serravalle Pistoiese. Tre sere per ripercorrere un secolo di jazz. Con Danilo Rea, Guidi & Petrella, Barga Jazz Big Band… Ingresso libero. 

La decima edizione festival, festeggiata lo scorso anno attraverso varie e appassionate rimpatriate, ha rappresentato indubbiamente una svolta in grado di innescarne altre.

Da qui il claim scelto per questa nuova edizione di Serravalle Jazz, “C’era una (s)volta”, che si presta ad una triplice lettura: “C’era una volta”, “C’era una svolta” ed infine “C’era una volta una svolta”, dove la formula fiabesca con cui iniziano le novelle introduce una fiaba non da poco, quella lunga oltre un secolo della storia del jazz.

Molti e importanti gli artisti che nelle tre sere del festival saliranno sul palco, sotto la Torre della Rocca di Castruccio, a declinare le tre versioni del “C’era una…”, tra opera in chiave jazz, swing, bossa nova, ragtime…

Gianluca Petrella inaugura domenica 26 agosto in Duo con Giovanni Guidi, prima di rivestire il ruolo di ospite d’onore della Barga Jazz Big Band diretta dal maestro Bruno Tommaso, per l’omaggio a Sun Ra.

Lunedì 27 Flavio Boltro e Danilo Rea, in Duo, presentano l’ultimo lavoro “Opera”, traduzione in termini jazz di famose arie operistiche. La serata vede anche il  ritorno della cantante brasiliana Rosa Emilia Trio, per un tributo in bossa nova allo scrittore Jorge Amado. E ancora, il Naples Quartet del giovanissimo musicista pistoiese Michele Marini, tra cool jazz e hard bop.

Gli Storyville Sincopators capeggiati da Andrea Roventini, ci portano martedì 28 sulle rive del Mississipi con “Ragtime, stride piano, blues, boogie-woogie”: in primo piano la figura di Bessie Smith, e non solo.
Emma e gli Aristodemo’s, band in cui suonano Alessandro Rizzardi e Rossano Emili, si produrranno nel concerto “Italian swing” dedicato alle radici dello swing nostrano. Infine la N.P. Big Band, diretta da Roberto Resaz, chiuderà i battenti del festival con il concerto “La Swing Era”, costruito interamente sulle partiture originali di grandi orchestre dello swing, tutto da ballare.

Anche per questa edizione doppi e tripli concerti ogni sera a partire dalle ore 21.15, preceduti dai seminari pomeridiani alle ore 18 all’Oratorio della Vergine Assunta, scuole informali per la divulgazione del jazz e della sua storia.

Il festival è organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia in collaborazione con il Comune di Serravalle Pistoiese sotto la direzione artistica di Maurizio Tuci.

Programma Serravalle Festival 2012

Domenica 26 agosto – ore 18, – Oratorio della Vergine Assunta
“Il trombone nel jazz”, seminario di Maurizio Tuci
ore 21, Rocca di Castruccio
Giovanni Guidi e Gianluca Petrella
Barga Jazz Big Band diretta da Bruno Tommaso
ospite Gianluca Petrella

Lunedì 27 agosto ore 18, Oratorio della Vergine Assunta
“Ricordando Jorge Amado”, seminario di Elvis Lucchese
ore 21, Rocca di Castruccio
Michele Marini Naples Quartet
Rosa Emilio Trio, “Omaggio a Jorge Amado”
Flavio Boltro e Danilo Rea, “Opera”

Martedì 28 agosto, ore 18, Oratorio della Vergine Assunta
“Il passato remoto del piano jazz”, seminario di Armando Corso
ore 21, Rocca di Castruccio
Storyville Sincopators, “Ragtime, stride piano, blues, boogie-woogie”
Emma e gli Aristodemo’s, “Italian Swing”
N.P. Big Band diretta da Roberto Resaz, ”La Swing Era”

Serravalle Jazz – XI edizione
Dal 26 al 28 agosto, Rocca di Castruccio e Oratorio della Vergine Assunta, Serravalle Pistoiese. Ingresso libero a tutti gli eventi. Concerti anche in caso di pioggia, in sedi diverse. Servizio gratuito di bus navetta (parcheggio Masotti/Serravalle Paese) per tutte e tre le serate dalle ore 20.30 alle ore 00.30.

Info Comune di Serravalle Pistoiese
Ufficio Cultura: Tel. 0573 917403/917414
Ufficio Informazioni Turistiche: Tel. 0573 917308
www.comune.serravalle-pistoiese.pt.it

Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia
Tel. 0573 97421 email: info@fondazionecrpt.it
www.fondazionecrpt.it/serravallejazz.html

Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica
Tel. 0573 21622