Festambiente della Piana: Stazioni Lunari, Violacida…

Da venerdì 6 a domenica 8 giugno, Villa Montalvo, Campi Bisenzio. Inaugurazione nel segno del Rock Contest. Sabato Paolo Hendel, chiude il progetto Magnelli Di Marco, ospite l’ex MCR Cisco

Da quest’anno anche Firenze ha la sua Festambiente. Taglia il nastro venerdì 6 giugno la prima edizione di Festambiente della Piana, tre giorni di tematiche ecologiche, sociali e culturali, a Villa Montalvo di Campi Bisenzio.

E come per il fratello maggiore – l’edizione nazionale che si svolge ogni estate in Maremma – nel fitto calendario di convegni, incontri e campagne, non mancano concerti e spettacoli.

La serata inaugurale vede sul palco alcune delle migliori band sbocciate dal Rock Contest di Controradio: tra gli altri, i lanciatissimi Violacida con l’album fresco di stampa “Storie mancate”, Luca Guidi, cantautore livornese vincitore del premio Ernesto De Pascale 2013 (miglior brano cantato in italiano), e Farewell To Hearth And Home, vincitori dell’edizione 2012 con il loro folk/wave moderno cantato in inglese.

Sabato 7 giugno spazio alla verve esilarante di Paolo Hendel, nei panni del cinico e spietato uomo d’affari Carcarlo Pravettoni, mentre a chiudere Festambiente della Piana, domenica 8, saranno le Stazioni Lunari di Francesco Magnelli e Ginevra di Marco: progetto mutante che negli anni ha coinvolto decine di cantautori, musicisti dell’indie tricolore. Ospite dell’appuntamento l’ex voce dei Modena City Ramblers Stefano “Cisco” Bellotti.

Festambiente della Piana
Da venerdì 6 a domenica 8 giugno – orario 10/24
Villa Montalvo – via Limite, 15 – Campi Bisenzio – Firenze
Info http://festambientepiana.legambientetoscana.it
Ingresso libero