Finale BargaJazz, due serate con orchestra e ospiti

Venerdì 28 e sabato 29 agosto, Barga (Lucca). Si chiude l’edizione 2015 del festival/concorso. Protagonista la BargaJazz Orchestra e i finalisti del contest. Special guest Diana Torto. Incontri e jam

Si chiude con il tradizionale concorso di arrangiamento e composizione per orchestra jazz l’edizione 2015 di BargaJazz.

Protagonista delle due serate sarà la BargaJazz Orchestra diretta da Mario Raja composta da 18 professionisti e solisti d’eccezione: Andrea Tofanelli, Fulvio Sigurtà, Andrea Guzzoletti e Stefano Benedetti alle trombe; Massimo Morganti, Silvio Bernardi, Marcello Angeli e Davide Guidi ai tromboni, Nico Gori, Dimitri Grechi Espinoza, Renzo Telloli, Alessandro Rizzardi e Rossano Emili ai sax; Stefano Onorati al Pianoforte; Angelo Lazzeri alla chitarra; Luga Gusella al Vibrafono; Paolo Ghetti al contrabbasso e Stefano Paolini alla batteria.

Venerdì 28 agosto saranno eseguiti brani in concorso della sezione “composizioni originali” oltre che alcuni brani del trombettista Marco Tamburini (grande amico di Barga recentemente scomparso). In gara In Cologne di Lokas Pfeil, Ambleside di Oscar Del Barba, Ambleside di Eduardo Rojo, Windfall di Przemyslaw Florczak, Between Moons di Diego Donati.

Sabato 29 agosto, sempre al Teatro dei Differenti, sarà la volta dei brani della sezione “arrangiamenti”, su musiche di John Taylor). Per questa sezione sono stati selezionati Skywalker di Giuseppe Iodice, Places di Emanuele Filippi, Yitzoid di Thomas Haines, The Ascent di Roberto Sansuini, Zavrel di Enrico Brion.

In omaggio a Taylor, nella serata finale, Diana Torto, cantante con cui ha collaborato strettamente, è stata invitata ad eseguire musiche arrangiate dallo stesso Taylor per big band e voce scritte per un progetto commissionato dalla WDR big band e presentato alla Opera Haus di Lipsia nel settembre del 2012, per festeggiare i suoi 70 anni. Le due serate saranno presentate dalla cantante Michela Lombardi.

Nel pomeriggio di sabato 29 incontro pomeridiano su John Taylor e il jazz europeo con Francesco Martinelli (direttore del centro nazionale di studi sul Jazz “A. Polillo” di Siena) presso Villa Libano alle ore 18.

Tutte le sere c’è poi “Enojazz”, spumeggianti jam session presso Villa Libano a cura di “Locanda di Mezzo”. Uno spazio dove musicisti e appassionati si ritroveranno per suonare fino a notte inoltrata. Enojazz e’ diventato negli anni un piccolo festival nel festival, con mostre d’arte ed eventi collaterali all’insegna dell’improvvisazione più libera.

Venerdì 28 e sabato 29 agosto – ore 21
Teatro dei Differenti – Barga (Lucca)
Info e prenotazioni: info@bargajazz.it – www.bargajazz.it
Tel. 0583723860 – 0583724418 – 3483954468
Biglietti: 15/10 euro