Frikkettonica, tornano i party live della Scena Muta

Venerdì 25 gennaio al Firenze Full Music. Una festa di campagna trasportata in città. Con Aparecidos, Ghiaccioli e Branzini, Lorenzo dei Martinicca Boison. Ingresso 10 euro.

In principio furono le serate all’allora Mood Club di corso Tintori. Un goliardico format che La Scena Muta – collettivo auto-gestito di band e musicisti fiorentini – battezzò Frikkettonica, e che adesso torna, da venerdì 25 gennaio al Firenze Full Music, giovane locale situato dietro al Teatro Puccini di Firenze. Appuntamento a cadenza mensile che si propone come “una festa di campagna trasportata in città”.

Oltre a ricreare l’atmosfera di una festa fra amici in un casolare sulle colline fiorentine, l’obiettivo è far fermare in città quei gruppi un po’ freak che vengono da fuori, troppo numerosi per suonare nei club del centro e non abbastanza conosciuti per gli auditorium della periferia.

Formazioni come gli Aparecidos, band italo-argentina che vive fra Genova e Barcellona e che inaugura la rassegna con la sua rumba che pesca un po’ dal circo e un po’ dalla strada. Il Sud-America, le musiche andine, il tango, i vicoli di Genova, il porto, l’improvvisazione, la cumbia, la milonga, i concerti in strada, la poesia del circo e la sua malinconia… Tutto questo è Aparecidos.

A fare gli onori di casa invece, ci pensano Ghiaccioli e Branzini e Lorenzo dei Martinicca Boison con i loro Dj set.

Venerdì 25 gennaio – ore 22
Firenze Full Music – via Baracca 1a/F – Firenze
Info www.lascenamuta.com – lascenamuta@gmail.com
Biglietto: 10 euro con consumazione