Halloween al cinema, Rocky Horror Picture Show

Martedì 30 e mercoledì 31 ottobre torna sul grande schermo il cult-movie di Jim Sharman. Edizione restaurata, flash mob, prenotazioni e after show. Le sale toscane dove vederlo.

Per Halloween torna in 150 sale italiane “The Rocky Horror Picture Show” in edizione restaurata. E in tantissime città si organizzano flash mob, prenotazioni collettive e after show per la notte delle streghe. E’ il 1975 quando ‘The Rocky Horror Picture Show’ con la regia di Jim Sharman arriva al cinema per la prima volta: disinibito e peccaminoso omaggio all’horror, alla fantascienza e alla musica rock, il “The Rocky Horror Picture Show” racconta la storia di Janet (una giovanissima Susan Sarandon) e Brad (Barry Bostwick), due fidanzati molto pudichi che trovano rifugio da un temporale in un castello inquietante.

Il non meno angosciante maggiordomo Riff Raff (Richard O’Brien) li introduce al padrone di casa, il Dr. Frank-N-Furter (Tim Curry), abbigliato solo di tacchi a spillo, calze a rete, babydoll e guanti di pizzo. I due ragazzi sono capitati in un’occasione molto speciale: la convention dei trans-vestiti della Transilvania, il fatidico momento in cui Frank-N-Furter da’ vita a Rocky, la perfetta creatura sessuale. I fidanzatini rimangono sconvolti dai bizzarri personaggi che abitano il castello, ma sono costretti a fermarsi per la notte che segnerà la loro iniziazione al sesso. Di ogni tipo.

Per certi versi sarà come vederlo e ascoltarlo per la prima volta, grazie al restauro in alta definizione che ha portato alla luce nuovi dettagli (come il tatuaggio di Frank) e lo straordinario audio 7.1. E non finisce qui. Come nella tradizione, tantissime proiezioni si stanno tramutando in veri e propri happening con flash mob e animazioni in sala.

Il pubblico potrà infatti rivivere le emozioni dello show grazie alla presenza, in tantissimi cinema, di attori stretti in corpetti di pelle e arroccati su tacchi a spillo che daranno il via ad una miscela di commedia, eros e parodia horror a ritmo di rock. In alcune sale è anche prevista la distribuzione di uno speciale kit con riso, giornali e pistole ad acqua perché gli spettatori possano prendere parte alla proiezione diventandone protagonisti secondo le regole della Audience Partecipation Guide realizzata dal fanclub italiano.

Di seguito i cinema toscani dove vedere il film. Per orari e prenotazioni contattare le singole sale. Info www.nexodigital.it.

Arezzo – Uci (www.ucicinemas.it)
Campi Bisenzio – Uci (www.ucicinemas.it)
Cortona – Teatro Signorelli (www.teatrosignorelli.com)
Firenze – The Space (www.thespacecinema.it)
Firenze – Uci  (www.ucicinemas.it)
Firenze – Portico (www.multisala-ilportico.it)
Grosseto – The Space (www.thespacecinema.it)
Livorno – The Space (www.thespacecinema.it)
Pisa – Odeon (www.multisalaodeon.com)
Pistoia – Lux (www.cinehall.it)
Poggibonsi – Politeama (www.politeama.info)
Pontedera – Cineplex (www.pontedera.cineplex.it)
Sinalunga – Uci  (www.ucicinemas.it)
Viareggio – Politeama (www.odeonpoliteama.it)
Volterra – Centrale (www.cinemacentrale.it)