Mangiomusica: Venkmans e Appaloosa per cominciare

Sabato 30 e domenica 31 agosto a Fucecchio. Torna il festival a ingresso gratuito. Due week-end di indie-rock e cucina toscana. Sul palco anche His Clancyness e Platonick Dive.

L’estate non è finita! Non prima del MangioMusica Festival, due intensi fine settimana insieme ad alcune delle migliori band dell’indie tricolore, nell’area di Ponte a Cappiano a Fucecchio, tra Pisa e Firenze.

Partenza sabato 30 agosto con il pop-rock intriso di elettronica e reminiscenze 80 dei Venkmans, quartetto fiorentino assurto agli onori delle cronache con quell’album gioiello intitolato “Good morning sun”: hanno suonato negli studi di Virgin Radio, hanno affiancato Tricky nell’ultimo tour italiano… E poi, decine di concerti, recensioni al miele e un futuro che promette ancora soddisfazioni. Il concerto a MangioMusica sarà infatti l’occasione per presentare una manciata di nuovi brani.

Apre la serata His Clancyness, progetto a immagine e somiglianza di Jonathan Clancy, canadese trapiantato a Bologna è ossessionato dal rock‘n’roll, dalla pop culture e dalla fotografia. Provate voi a strappare un contratto alla FatCat, l’etichetta di Brighton che ha pubblicato anche Sigur Ros e Animal Collective, per dirne due. Gli His Clancyness ci sono riusciti alla prima, e il risultato è “Vicious”, disco denso in cui shoegaze e metriche kraut si fondono con glam e cantautorato folk.

Livorno sta chiamando! E Fucecchio risponde, accogliendo domenica 31 agosto due punte di diamante della West Coast toscana. Noise, funk e psichedelica segnano la scia degli Appaloosa, che con l’ultima fatica “Trance44″ danno una sbirciata anche ai suoni d’Oriente.

Ad abbassare la temperatura ci pensano i Platonick Dive con le loro esplosioni di feedback affacciate sul post-rock del Nord Europa. Se pensate a Sigur Ros e Röyksopp siete sulla buona strada. Ad un anno dal debutto, hanno pensato di mischiare di nuovo carte, dando alle stampe una versione dell’album completamente remixata – “Therapeutic Portrait Remixes” – grazie al supporto di un manipolo di producer.

MangioMusica continua sabato 6 e domenica 7 settembre. Sul palco Joycut, Velvet Score, Virginiana Miller e Femina Ridens. E poi delizie per il palato: alle 19,30 aprono infatti gli stand gastronomici, con golosità della cucina toscana preparate amorevolmente.

DOVE  DORMIRE – I concerti iniziano alle 21,30 e dopo il live c’è il dj-set. E se restassimo a dormire in zona? A due passi dal’area Festival c’è l’Ostello Ponte De’ Medici, a Fucecchio La Campagnola e Le Colombaie, a Massarella Il Poggetto, a La Torre La Castellina e La Pineta.

COME ARRIVARE – Prendete la superstrada (detta anche Strada di Grande Comunicazione) FI-PI-LI ed uscite a San Miniato. Seguite le indicazioni per Fucecchio e ci siete. Se avete un fantastico navigatore basta scrivere Viale Cristoforo Colombo 288 – Fucecchio.

MangioMusica Festival
Sab 30/dom 31 agosto – sab 6/dom 7 settembre
Apertura stand ore 19,30 – inizio concerti ore 21,30
Viale Colombo, 288 – Ponte a Cappiano – Fucecchio – Firenze
Info www.facebook.com/realitybitesfirenze