Max La Rocca e Sacri Cuori, anteprima nuovo album

Venerdì 18 aprile, Spazio Alfieri, Firenze. Canzoni d’amore e di salvezza, ballate metropolitane e blues. Il cantautore fiorentino presenta “Qualcuno stanotte”. Cd compreso nel biglietto.

La Firenze (ex) capitale del rock, spesso dimentica i suoi cantautori. Eppure la scena è quanto mai vitale. Nei club s’incontrano decine di artisti che hanno assimilato la lezione di De Gregori, Ivan Graziani, Tenco… E a ben vedere, non mancano collegamenti proprio con quell’ambiente indie incensato come un oracolo.

Niente di strano che Massimiliano Larocca, tra i nomi di punta del panorama toscano, abbia voluto condividere con i romagnoli Sacri Cuori, epigoni di uno psycho folk apprezzatissimo all’estero, il nuovo album “Qualcuno stanotte”: canzoni d’amore e di salvezza, ballate metropolitane e blues che, nel solco dell’amata canzone d’autore, dimostrano ancora una volta le sue ampissime vedute.

L’album esce a quattro anni di distanza dallo strepitoso “Chupadero” – registrato in New Mexico con la Barnetti Bros Band – che valse a Massimiliano Larocca la copertina di Buscadero: non proprio il gazzettino del Festival di Sanremo.

“Qualcuno stanotte” sarà nei negozi a fine mese, ma per la serata anteprima all’Alfieri di Firenze, sarà disponibile gratuitamente, compreso nei 15 euro del biglietto. Sul palco, a dare un tocco cinematografico, ci saranno anche i Sacri Cuori, capitanati dalla chitarra Antonio Gramentieri, produttore del disco.

Ultimo appuntamento della rassegna Storytellers. Consigliata la prenotazione: via mail a qualcunostanotte@gmail.com oppure con sms al 3337662434.

Venerdì 18 aprile – ore 21,30
Spazio Alfieri – via dell’Ulivo 6 – Firenze
Info tel. 055 5320841 – www.spazioalfieri.it
Biglietto: 15 euro (con cd in omaggio)