Network Sonoro 2015, 60 concerti per cominciare

Fino a maggio a Firenze, Pisa, Prato, Massa e altre località della Toscana. Jazz, elettronica, pop e world-music. Goran Bregovic, Craig Taborn, Vicente Amigo, Bombino, Bollani, Ryoji Ikeda…

Sessanta concerti da gennaio a maggio, un cartellone che spazia tra jazz, elettronica, world-music e nuove forme di canzone d’autore.

E che arriva in ogni angolo della Toscana, portando in scena Goran Bregovic, Craig Taborn, Diane Schuur, Vicente Amigo, Enrico Rava, Shayna Steele, Ravi Coltrane, Bombino, Miguel Zenon, Cody Chesnutt, Stefano Bollani & Antonello Salis, Colapesce, Ryoji Ikeda e tanti altri nomi noti.

Solo la prima tranche di Network Sonoro 2015, il coordinamento di attività musicali nato dalla collaborazione tra Music Pool e Musicus Concentus, e realizzato con il sostegno della Regione Toscana.

Giunto all’undicesima edizione, Network Sonoro è cresciuto per importanza, qualità e diffusione sul territorio, ottenendo nel 2008 il riconoscimento ed il sostegno finanziario della Regione Toscana, grazie al quale ha potuto garantire la sua presenza su tutte le ex-province della regione e mettere in programma quasi cento concerti all’anno, interpretando al meglio i nuovi orientamenti politico/culturali regionali e nazionali in termini di delocalizzazione e circuitazione.

Network Sonoro 2015 inaugura con un cartellone che cattura per singolarità e varietà, per la sua capacità di documentare vari ambiti espressivi della creatività musicale contemporanea. Generi ed artisti diversi convivono nello stesso programma suggerendo punti di contatto e di incroci.

9 RASSEGNE – Il programma è realizzato in collaborazione con altre rassegne e festival; ognuna è come una tessera che compone il mosaico del Network. La prima parte dei concerti del 2015 vedrà così le nuove edizioni di Fosfeni a Pisa, di Giotto Jazz a Vicchio, di Glorytellers a Firenze, di Jazz Cocktail a Poggibonsi, di Jazz & Wine a Marcialla, di Metastasio Jazz a Prato, di Pisa Jazz a Pisa, di Primavera Jazz a Massa, di Valdarno Jazz nel Valdarno.

Le presenze di rilievo sono tante per un’alternanza di maestri riconosciuti e nuove proposte, di presenze internazionali e italiane, con un particolare occhio di riguardo per la scena toscana.

JAZZ – Il jazz statunitense è presente in molte delle sue sfaccettature, con artisti di primo piano come le cantanti Diane Schuur e Shayna Steele, i quartetti dei sassofonisti Ravi Coltrane e Miguel Zenon, l’organista Joey De Francesco, il pianista Craig Taborn, così come è ricca la presenza italiana da un protagonista come Stefano Bollani in duo con Antonello Salis, al nuovo gruppo del trombonista Gianluca Petrella, che suonerà anche in duo con il pianista Giovanni Guidi, ai trio del pianista Danilo Rea e del contrabbassista Rosario Bonaccorso, ai collettivi Wide Orchestra e Lydian Sound Orchestra, ai gruppi di talenti toscani quali Nico Gori, Alessandro Galati, i Funk Off e il Living Coltrane Quartet che animerà due lezioni-concerto e due serate con ospite il trombettista Enrico Rava.

ELETTRONICA – Ugualmente densa e articolata è la documentazione della scena elettronica con fuoriclasse del calibro di Ryoji Ikeda insieme a giovani talenti italiani: Life’s Track, Ioshi, Capibara, Fricat, Pigro On Sofa, Memory 9.

MUSICHE DAL MONDO – Attenzione particolare è riservata alle musiche dal mondo, dalle tradizioni balcaniche rivisitate da Goran Bregovic, all’universo del flamenco per Vicente Amigo, al fado contemporaneo di Mafalda Arnauth, alle due serate di Barbara Casini che guarda ai diversi aspetti della musica del Brasile, al folk revival italiano filologico dello spettacolo Bella Ciao. Le tradizioni popolari incrociano altre musiche nella proposta di Raiz e Mesolella, dalla canzone napoletana al reggae, e in quella di Bombino, sospesa tra l’Africa dei Tuareg e il blues.

MUSICA D’AUTORE – Spazio anche per nuove forme della canzone d’autore italiana e internazionale, dall’intimismo di Colapesce all’ironia de Lo Stato Sociale, dagli statunitensi Spain e il loro mondo sonoro notturno a Lee Ranaldo dei Sonic Youth e Cody ChesnuTT, in due prove solitarie e palpitanti.

SINERGIE -Network Sonoro diffonde la sua azione su tutto il territorio della Toscana, grazie ad una fitta rete di collegamenti a cui partecipano tredici Amministrazioni della Toscana e trenta tra Associazioni ed Enti, con un’azione mirata nei capoluoghi come nei piccoli centri, scegliendo per i suoi concerti sempre le cornici ideali, dai teatri all’italiana agli auditorium ai club.

A una tale varietà di proposte corrisponde l’impegno di una lunga serie di amministrazioni che sostengono Network Sonoro con i comuni di Barberino Val D’Elsa, Firenze, Livorno, Massa, Montevarchi, Pisa, Poggibonsi, Quarrata, San Giovanni Valdarno, Tavarnelle Val Di Pesa, Terranuova Bracciolini, Vicchio, e un’azione che impegna il Music Pool e il Musicus Concentus insieme ad Arci, Associazione Aphrodite, Associazione Culturale Marcialla, Associazione I – JAZZ, Associazione Timbre, Associazione Valdarno Jazz, Atomic Event, Circolo Palomar, Città del Teatro di Cascina, Ex Wide, Flog W Live, Fondazione Elsa, Fondazione Teatro Della Pergola, Hub Music Factory, Jazz Club Of Vicchio, Le Nozze di Figaro, Lumiart s.r.l., Massive Night, MDC Events, Metastasio Jazz, Middle East Festival, Osservatorio Per Le Arti Contemporanee Ente Cassa Di Risparmio Di Firenze, Oxfam Italia, PRG, Reflex Booking, Sonata di Mare, The Cage Theatre, Toscana Musiche, Tinì, Vertigo.

La regia di Music Pool e Musicus Concentus offre a Network Sonoro il sostegno del Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo e dell’ Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

A undici anni dalla nascita Network Sonoro procede sulla strada tracciata grazie ad un radicamento sempre più profondo: una rete sempre più allargata che pone la musica al centro di relazioni ricche di scambi e sollecitazioni.

Come dice Sara Nocentini, Assessore alla Cultura, Commercio e Turismo della Regione Toscana, “È la musica che al di là del genere aiuta a mettere insieme culture, generazioni, luoghi/…/il futuro, possibile, si costruisce insieme”. Così il cartellone di Network Sonoro rivela la sua unicità ed offre un contributo indispensabile per una nuova politica della cultura musicale.

Programma Network Sonoro 2015

Venerdì 16 Gennaio 2015 – ore 21:15
Teatro dei Coraggiosi, Pomarance (Pi)

Posto unico 13/10€
BOBO RONDELLI – “CIAMPI VE LO FACCIO VEDERE IO”
Bobo Rondelli – voce e chitarra, Fabio Marchiori – tastiere, Filippo Ceccarini – tromba
Musicus Concentus/Network Sonoro

Giovedì 29 gennaio 2015 – ore 21:00
Teatro Politeama Pratese, Prato

Platea intero 25/20€ – Galleria 15/10€ – Under 30 10€ /Under 18 5€
ENRICO RAVA QUINTET – CAMERATA CITTÁ DI PRATO
Enrico Rava – tromba, Roberto Cecchetto – chitarra, Giovanni Guidi – pianoforte, Stefano Senni –contrabbasso, Zeno De Rossi – batteria, Paolo Silvestri – direttore
Metastasio Jazz

Sabato 31 gennaio 2015 – ore 21:30
Sala Vanni, Firenze – Posto unico 12 euro

ELVIS COSTELLO’S – “THE JULIET LETTERS”
Letizia Dei soprano, Quartetto Aphrodite: Luisa Bellitto – I violino, Fanny Ravier – II violino, Camilla Insom – viola, Marilena Cutruzzulà – violoncello
Music Pool

Sabato 7 febbraio 2015 – ore 21:30
Auditorium Le Fornaci, Terranuova Bracciolini (Ar) – Posto unico 10/7/4 euro

MIRKO PEDROTTI QUINTET
Mirko Pedrotti – vibrafono, Lorenzo Sighel – sax, Luca Olzer – piano sinth Fender Rhodes, Michele Bazzanella – basso elettrico, Matteo Giordani – batteria
Valdarno Jazz Festival

Domenica 8 febbraio 2015 – ore 17:30
Auditorium Le Fornaci, Terranuova Bracciolini (Ar) – Posto unico 10/7/4 euro

GIANMARCO SCAGLIA – “FIFTY-SEVEN”
Simone Graziano – pianoforte, Gianmarco Scaglia – contrabbasso, Giovanni Paolo Liguori – batteria
Valdarno Jazz Festival

Domenica 8 febbraio 2015 – ore 21:30
Teatro Sant’Andrea, Pisa – Posto unico 10/8 euro

LIONEL LOUEKE & ROBERTO CECCHETTO
Lionel Loueke – chitarra, Roberto Cecchetto – chitarra
Pisa Jazz

Lunedì 9 Febbraio 2015 – ore 21:00
Teatro Metastasio, Prato – Posto unico 18/14/10/7 euro

CRAIG TABORN – “HEROICS”
Craig Taborn – pianoforte e tastiera, Chris Speed – sax tenore e clarinetto, Chris Lightcap – contrabbasso, Dave King – batteria
Musicus Concentus/Metastasio Jazz

Giovedì 12 febbraio 2015 – ore 21:30
Teatro Sant’Andrea, Pisa – Posto unico 8/5 euro

WIDE ORCHESTRA
Piergiorgio Pirro – direzione e tastiere, Silvia Bolognesi, Gabriele Evangelista – contrabbassi, Gianni Apicella, Daniele Paoletti – batterie, Beppe Scardino, Mauro Avanzini, Sigi Beare, Riccardo Filippi, Yuri Nocerino – sassofoni, Filippo Ceccarini, Tommaso Iacoviello – trombe,
Toni Cattano – trombone, Elisabetta Maulo – voce
Pisa Jazz

Venerdì 13 febbraio 2015 – ore 21:30
Auditorium Le Fornaci, Terranuova Bracciolini (Ar) – Posto unico 10/7/4 euro

TRIO BOBO
Alessio Menconi – chitarra, Faso – basso elettrico, Christian Meyer – batteria
Valdarno Jazz Festival

Venerdì 13 febbraio 2015 – ore 23
Lumiere, Pisa – Posto unico 12/10 euro
LIFE’S TRACK
Fosfeni

Sabato 14 febbraio 2015 – ore 21:30
Teatro degli Industri, Grosseto – Ingresso libero

SONATA DI MARE LIVE REUNION
Rosario Bonaccorso contrabbasso, Marco Fadda percussioni, Stefano Cantini
sax, Antonello Salis fisarmonica, Francesco Petreni batteria, Enrico Rustici
voce, Claudia Bombardella voce, Stefano Onorati pianoforte, Rossano Emili
sax, Alessandro Rizzardi sax, Andrea Guzzoletti sax, Marco Tamburini tromba, Jerome Casalonga voce, Gruppo Vocale “A Cumpagnia”, Les Anarchistes, Daniele Di Bonaventura bandoneon
Sonata di Mare

Domenica 15 Febbraio 2015 – ore 21:15
Sala Vanni, Firenze – Posto unico 15/12 euro

SPAIN
Josh Haden – voce e basso, Randy Kirk – tastiere e chitarra, Matt Mayhall – batteria, Daniel Brummel – chitarra, Dylan McKenzie – chitarra acustica
Glorytellers/Musicus Concentus

Domenica 15 febbraio 2015 – ore 17:30
Ginestra Fabbrica della Conoscenza, Montevarchi (Ar) – Posto unico 10/7/4 euro

TRIO ELLIPSIS
Danilo Memoli – pianoforte, Stefano Senni – contrabbasso, Mauro Beggio – batteria
Valdarno Jazz Festival

Lunedì 16 febbraio 2015 – ore 21
Teatro Fabbricone, Prato – Posto unico 18/14/10/7 euro

ON DOG
Piero Bittolo Bon, Francesco Bigoni, Beppe Scardino – sax e clarinetti, Mark Solborg – chitarra elettronica, Mark Lohr – batteria elettronica
Metastasio Jazz

Domenica 22 febbraio 2015 – ore 17:30
Ginestra Fabbrica della Conoscenza, Montevarchi (Ar) – Posto unico 10/7/4 euro

JAZZ STANDARDS QUARTET
Fabrizio Mocata – pianoforte, Daniele Malvisi – sax, Gianmarco Scaglia – contrabbasso, Andrea Marcelli – batteria
Valdarno Jazz Festival

Domenica 22 febbraio 2015 – ore 21:30
Teatro Sant’Andrea, Pisa – Posto unico 10/8 euro

MIGUEL ZENON QUARTET
Miguel Zenón – sax, Luis Perdomo – pianoforte, Jorge Roeder – basso, Henry Cole – batteria
Pisa Jazz

Lunedì 23 febbraio 2015 – ore 21:00
Teatro Metastasio, Prato – Posto unico 18/14/10/7 euro

RAVI COLTRANE QUARTET
Ravi Coltrane – sax tenore, David Virelles – pianoforte, Dezron Douglas – contrabbasso, Jonathan Blake – batteria
Metastasio Jazz

Venerdì 27 febbraio 2015 – ore 21:30
Auditorium Le Fornaci, Terranuova Bracciolini (Ar) – Posto unico 15/12/4 euro

SHAYNA STEELE QUINTET
Vitek Kristian – pianoforte, Brian Cockerman – basso, Ross Pederson – batteria, Jeremy Most – chitarra, Shayna Steele – voce
Valdarno Jazz Festival

Venerdì 27 febbraio 2015 – ore 23
Lumiere, Pisa – Posto unico 12/10 euro

CAPIBARA + IOSHI
Fosfeni

Sabato 28 febbraio 2015 – ore 21:30
Teatro Margherita, Marcialla (Fi) – Posto unico 12/10 euro
FRANCESCO PONTICELLI QUARTET
Francesco Ponticelli – contrabbasso, Dan Kinzelman – sax e clarinetti, Enrico Zanisi – pianoforte, Enrico Morello – batteria
Jazz & Wine

Sabato 28 febbraio 2015 – ore: 22
The Cage Theatre, Livorno – posto unico 12 euro

COLAPESCE – “EGOMOSTRO TOUR”
Giovani Live!

Sabato 7 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Bucci, San Giovanni Valdarno (Ar) – Posto unico 15/12/4 euro

VIAGGIANDO
Rosario Bonaccorso – contrabbasso, Roberto Taufic – chitarra, Fabrizio Bosso – tromba
Valdarno Jazz Festival

Domenica 8 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Sant’Andrea, Pisa – Posto unico 15/12 euro

VIAGGIANDO
Rosario Bonaccorso – contrabbasso, Roberto Taufic – chitarra, Fabrizio Bosso – tromba
Pisa Jazz

Martedì 10 marzo 2015 – ore 21:00
Obihall, Firenze – I Settore 45 euro / II Settore 36 / III Settore 27

VICENTE AMIGO
Vicente Amigo – chitarra, Añil Fernández – seconda chitarra, Paquito González – percussioni, Rafael de Utrera – voce, Dani Navarro – ballerino
Music Pool

Mercoledì 11 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Politeama, Poggibonsi (Si) – Posto unico 14/12 euro
RAIZ E MESOLELLA
Raiz – voce, Fausto Mesolella – chitarra
Jazz Cocktail

Giovedì 12 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Sant’Andrea, Pisa – Posto unico 8/5 euro
ALESSANDRO GALATI TRIO
Alessandro Galati – pianoforte, Gabriele Evangelista – contrabbasso, Stefano Tamborrino – batteria
Pisa Jazz

Venerdì 13 marzo 2015 – ore 21:00
Obihall, Firenze – Galleria numerata 35 euro/ Parterre in piedi 25 euro

GORAN BREGOVIC
Music Pool

Venerdì 13 marzo 2015 – ore 23:00
Lumiere, Pisa – Posto unico 12/10 euro

FRICAT + PIGRO ON SOFA
Fosfeni

Venerdì 13 marzo 2015 – ore 21:15
Sala Vanni, Firenze – Posto unico 15/12 euro

LEE RANALDO
Lee Ranaldo – voce e chitarra
Glorytellers/Musicus Concentus

Mercoledì 18 marzo 2015 – ore 10:00
Teatro Politeama, Poggibonsi (Si) – Ingresso libero

LEZIONE CONCERTO “DAL BLUES A JOHN COLTRANE”
Stefano Cantini – sax, Francesco Maccianti – pianoforte, Ares Tavolazzi – contrabbasso, Piero Borri – batteria
Jazz Cocktail

Mercoledì 18 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Politeama, Poggibonsi (Si) – Posto unico 18/16 euro

LIVING COLTRANE CON ENRICO RAVA
Stefano Cantini – sax, Francesco Maccianti – pianoforte, Ares Tavolazzi – contrabbasso, Piero Borri – batteria, Enrico Rava – tromba
Jazz Cocktail

Giovedì 19 marzo 2015 ore 21:30
Teatro Giotto, Vicchio (Fi) – Posti numerati 15/13 euro

DANILO REA TRIO
Danilo Rea – pianoforte, Ares Tavolazzi – contrabbasso, Ellade Bandini – batteria
Giotto Jazz Festival

Venerdì 20 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Giotto, Vicchio (Fi) – Posti numerati 15/13 euro
THE NICO GORI 4ET – “IL GIOCO DEI CONTRASTI”
Nico Gori clarinetti – sax, Alessandro Lanzoni – pianoforte e violoncello, Gabriele Evangelista – contrabbasso, Stefano Tamborrino – batteria
Giotto Jazz Festival

Sabato 21 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Giotto, Vicchio (Fi) – Posti numerati 15/13 euro

JOEY DEFRANCESCO TRIO
Joey De Francesco – hammond B3, voce e tromba, Dan Wilson – chitarra, Jason Brown – batteria
Giotto Jazz Festival

Domenica 22 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Giotto, Vicchio (Fi) – Posti numerati 15/13 euro

LYDIAN SOUND ORCHESTRA – “NO MORE, WRONG MISTAKES”
Riccardo Brazzale – direttore e arrangiatore, Robert Bonisolo – sax, Mattia Cigalini – sax, Rossano Emili – sax e clarinetti, Gianluca Carollo – tromba e flicorno, Roberto Rossi – trombone, Dario Duso – tuba, Paolo Birro – pianoforte, Marc Abrams – contrabbasso, Mauro Beggio – batteria
Giotto Jazz Festival

Domenica 22 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Sant’Andrea, Pisa – Posto unico 10/8 euro

FONTEROSSA DAY
Pisa Jazz

Giovedì 26 marzo 2015 – ore 21:30
Sala Vanni, Firenze – Posto unico 20/18 euro

MAFALDA ARNAUTH
Mafalda Arnauth – voce, Pedro Santos – direzione musicale e fisarmonica, Nelson Aleixo – viola do fado, Pedro Viana – chitarra portoghese, Fernando Júdice – basso acustico

Giovedì 26 marzo 2015 – ore 21:30
Teatro Sant’Andrea, Pisa – Posto unico 12/10 euro

GIANLUCA PETRELLA – “COSMIC RENAISSANCE”
Gianluca Petrella – trombone, Mirco Rubegni – tromba, Francesco Ponticelli – basso, Federico Scettri – batteria, Simone Padovani – percussioni
Pisa Jazz

Venerdì 27 marzo 2015 – ore 21:30
Sala Vanni, Firenze – Posto unico 12/10 euro

CARTA BIANCA 2015 A BARBARA CASINI
REIS DE JANEIRO
Barbara Casini – voce e chitarra, Monica Demuru – voce recitante
BARBARA CASINI E DUO TAUFIC
Barbara Casini – voce, Roberto Taufic – chitarra, Eduardo Taufic – pianoforte
Music Pool

Venerdì 27 Marzo 2015 – ore 23
Lumiere, Pisa – Posto unico 12/10 euro

MEMORY 9
Fosfeni

Sabato 28 marzo 2015 ore 21:30
Sala Vanni, Firenze – Posto unico 12/10 euro

CARTA BIANCA 2015 A BARBARA CASINI
“SE TUTTO È MUSICA”

Barbara Casini – voce, chitarra e percussioni, Roberto Gioffré – voce recitante, Sandra Garuglieri – voce recitante
“UMA MULHER” E BANDA NORTE
Barbara Casini – voce, Alessandro Lanzoni – pianoforte, Gabriele Evangelista – contrabbasso, Bernardo Guerra – batteria
Music Pool

Sabato 28 marzo 2015 – ore 22:00
The Cage Theatre, Livorno – Posto unico 15 euro

BOMBINO
Goumour Almoctar – voce e chitarra, Avi Salloway – djembe, Youba Dia – basso, Corey Wilhelm – calabash e batteria,
Glorytellers/Musicus Concentus

Venerdì 10 aprile 2015 – ore 22
The Cage Theatre, Livorno – Posto unico 10 euro

LO STATO SOCIALE
Giovani Live!

Sabato 11 aprile 2015 – ore 21;30
Teatro Margherita, Marcialla (Fi) – Posto unico 12/10 euro
GIOVANNI GUIDI & GIANLUCA PETRELLA SoupStar Duo
Giovanni Guidi – pianoforte, Gianluca Petrella – trombone
Jazz & Wine

Mercoledì 15 aprile 2015 – ore 21:15
Teatro Verdi, Pisa – I settore 35 euro / II settore 26 / III settore 22/ ridotto studenti 18

STEFANO BOLLANI & ANTONELLO SALIS
Stefano Bollani – pianoforte, Antonello Salis – fisarmonica e tastiera
Pisa Jazz

Giovedì 16 aprile 2015 – ore 21:15
Sala Vanni, Firenze – Posto numerato 20 euro

CODY CHESNUTT
Cody ChesnuTT – voce e chitarra
Glorytellers/Musicus Concentus

Venerdì 17 aprile 2015 – ore 10
Teatro Nazionale, Quarrata (PT) – Ingresso libero

LEZIONE CONCERTO “DAL BLUES A JOHN COLTRANE”
Stefano Cantini – sax, Francesco Maccianti – pianoforte, Ares Tavolazzi – contrabbasso, Piero Borri – batteria
Music Pool

Martedì 28 aprile 2015 – ore 21:30
 Teatro Puccini, Firenze – I settore 20/18€, II settore 16/14 euro
BELLA CIAO
Lucilla Galeazzi – voce, Elena Ledda – voce, Ginevra Di Marco – voce, Alessio Lega – voce chitarra, Andrea Salvadori – chitarra, Gigi Biolcati – percussioni e voce, Riccardo Tesi – organetto e direzione musicale
Music Pool

Giovedì 30 aprile 2015 – ore 21:30
Teatro Guglielmi, Massa – Posto unico 20/18 euro
DIANE SCHUUR
Diane Schuur – voce e piano, Ben Wolfe – contrabbasso, Adam Pache – batteria, Julian Siegel – sax
Primavera Jazz

Sabato 2 maggio 2015 – ore 21:30
Teatro Guglielmi, Massa – Posto unico 12 euro

FUNK OFF
Dario Cecchini – sax baritono e direzione, Paolo Bini, Mirco Rubegni, Emiliano Bassi – trombe, Sergio Santelli, Tiziano Panchetti – sax alti, Andrea Pasi, Claudio Giovagnoli – sax tenori, Giacomo Bassi, Nicola Cipriani – sax baritoni, Giordano Geroni – sousaphono, Francesco Bassi – rullante, Alessandro Suggelli – grancassa, Luca Bassani – piatti, Daniele Bassi – percussioni
Primavera Jazz

Giovedì 7 maggio 2015 – ore 10
Città del Teatro, Cascina (PI) – Ingresso libero

LEZIONE CONCERTO “DAL BLUES A JOHN COLTRANE”
Stefano Cantini – sax, Francesco Maccianti – pianoforte, Ares Tavolazzi – contrabbasso, Piero Borri – batteria
Pisa Jazz

Giovedì 7 maggio 2015 – ore 21:30
Città del Teatro, Cascina (Pi) – posto unico 18/15 euro

LIVING COLTRANE CON ENRICO RAVA
Stefano Cantini – sax, Francesco Maccianti – pianoforte, Ares Tavolazzi – contrabbasso, Piero Borri – batteria, Enrico Rava – tromba
Pisa Jazz

Sabato 9 maggio 2015 – ore 21,30
Teatro Guglielmi, Massa – Posto unico 15/13 euro

SERVILLO / MANGALAVITE / GIROTTO
Peppe Servillo – voce, Natalio Mangalavite – pianoforte, Javier Girotto – sax
Primavera Jazz

Giovedì 14 maggio 2015 – ore 21:15
Teatro della Pergola, Firenze – Biglietti TBA

RYOJI IKEDA
Crescendo

Giovedì 14 maggio 2015 – ore 21:30
Teatro Guglielmi, Massa – Posto unico 12 euro

MUSICA HUMANA
Roberto Martinelli sax, Ares Tavolazzi contrabbasso, Walter Paoli batteria, Alessandro Lanzoni pianoforte
Primavera Jazz

Network Sonoro 2015
Info tel. 055 240397 – 055 287347
www.networksonoro.com