Omaggio a Gaber al Teatro Sala Banti di Montemurlo

Venerdì 12 dicembre. Tornano i “Dialoghi con il Signor G”. Musica, teatro e aneddoti. Con Silvia Conti, Massimiliano Larocca, Letizia Fuochi, Edoardo Semmola e Riccardo Ventrella. Ingresso gratuito.

Parte con i “Dialoghi con il Signor G” la nuova stagione del Teatro Sala Banti di Montemurlo.

Sul palco un gruppo di musicisti, attrici, giornalisti e addetti ai lavori. L’attrice e cantautrice Silvia Conti, i cantautori Massimiliano Larocca e Letizia Fuochi, il giornalista Edoardo Semmola e Riccardo Ventrella del Teatro della Pergola. Tutti accomunati da una passione sincera per Giorgio Gaber.

Spettacolo divertente, poetico, emozionante. Tra musica e parole, teatro e ricordo, nasce come un intreccio di personalità artistiche e intellettuali che da tempo hanno deciso di collaborare nel segno di una comune convinzione, quella che canzone e teatro unendosi oggi hanno una grande possibilità di raccontare il passato e il presente.

Lo spettacolo si articola in tre atti (“G. come l’Io”, “G. come Noi” e “G. come il mondo”) fusione delle singole personalità e delle esperienze artistiche dei protagonisti con una visione dell’opera di Gaber che parte dalla dimensione individuale, si allarga alla ricerca di un “noi” collettivo e storico per finire ad analizzare la dimensione dell’impegno culturale nella realtà. Punti di vista diversi che confrontano opere originali dei cantanti con il debito gaberiano.

Un racconto sentimentale che si sente in diritto di vivere il presente e un narratore bonario, il signor G., che filtra le sensazioni e rilancia il dibattito.

Alla parte musicale, tutta dal vivo, pensano Francesco Cusumano alla chitarra, Gianfilippo Boni al pianoforte, Gianluca Baroncelli al sax e Andrea Laschi alle percussioni. In collaborazione con Materiali Sonori.

Venerdì 12 dicembre – ore 21
Teatro Sala Banti – Piazza della Libertà, 2 – Montemurlo (Po)
Info www.comune.montemurlo.po.itwww.matson.it
Ingresso gratuito