Area, variazioni per piano: Fariselli a Bardalone

Giovedì 22 agosto, Montagne Pistoiesi. Il pianista della storica band con un progetto di rilettura e orchestrazione. A seguire il “Folk e frac” di Riccardo Tesi e Quartetto di Firenze.

Ospite del festival Sentieri Acustici, Patrizio Fariselli  presenta una personalissima rilettura del repertorio degli storici Area per pianoforte: “Un pomeriggio di alcuni anni fa, improvvisando del più e del meno al pianoforte, mi ritrovai tra le dita alcune frasi del repertorio storico degli Area.

Non si trattava solo di operare riduzioni o introdurre parti di sostegno per la mano sinistra, ma dovevo riorchestrare adeguatamente i brani e ampliarne la struttura ritmico-armonica. Nel 2005 così è scaturito “Area, variazioni per pianoforte”, disco registrato al Castello di Maenza, che tuttora ripropongo in concerto con grande piacere perché è come se quei pezzi rivelassero una parte importante della loro anima, quella che fornisce la migliore materia prima ad un improvvisatore”.

Riccardo Tesi “Cameristico” e il Quartetto di Firenze portano invece “Folk e frac”, in coproduzione con il Festival Estate Regina. Organettista di fama internazionale, Riccardo Tesi è apprezzato compositore di brani in equilibrio fra una molteplicità di stili ma sempre intimamente ispirati ai ritmi e ai modi della tradizione musicale mediterranea.

Il Quartetto di Firenze, formato da prime parti dell’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, si fa interprete di una ricerca timbrica corposa e raffinata, di una lettura della partitura attenta al segno e ricca di personalità. Grazie al suono elegante e raccolto di strumenti da camera come il pianoforte, il clarinetto ed il quartetto d’archi questo progetto rilegge alcune delle pagine più significative del repertorio di Tesi accanto a nuove composizioni.

Giovedì 22 agosto, ore 21,30
Palazzetto Pertini – Bardalone (PT)
Info tel. 0573 974671/6 – cell. 331 2194287
www.cultura.pistoia.it/sentieriacustici
Biglietto: 6 euro