Piano Hour Series, Andrea Pellegrini e Claudio Cojaniz

Venerdì 9 novembre alla Sala Vanni, Firenze. Lirismo e jazz per il livornese Pellegrini, le ispirazioni africane di Cojaniz. Continua la rassegna Musicus Concentus che esplora i nuovi confini del pianismo.

Ideata insieme al compianto Ernesto De Pascale, The Piano Hour Series è la rassegna fiorentina dedicata a differenti ambiti musicali in cui il pianoforte è il protagonista e il trait d’union di un costante divenire sonoro. Dopo l’appuntamento inaugurale con Alvin Curran e Andrea Allulli, la serata di venerdì 9 novembre propone un altro interessante confronto, tra il lirismo jazzato del livornese Andrea Pellegrini e le ispirazioni africane del friuliano Claudio Cojaniz.

Andrea Pellegrini ha iniziato a studiare pianoforte sotto la guida del padre Gianfranco, apprezzato jazzista nella Livorno del Dopoguerra. Il suo stile “poliedrico e eclettico” (Musica Jazz) e il rispetto che sostiene vada nutrito per ogni buona musica derivano dalle sue esperienze musicali, precoci e varie. Tra le tante collaborazioni si ricordano quelle con Bruno Tommaso, Paul McCandless, Tino Tracanna – con cui ha inciso il cd “Progetto Macchiaioli” – e con Paolo Fresu. Per “The Piano Hour Series” Andrea Pellegrini presenterà composizioni originali e rivisitazioni di standard jazz.

Classe 1952, Claudio Cojaniz è tra i più originali pianisti jazz italiani. L’amore e la conoscenza della tradizione jazz convivono con la ricerca di nuove forme sonore che lo impegnano tanto in prove solitarie che con differenti ensemble, duo, trio, fino alla N.I.O.N. Orchestra. A Firenze presenterà il repertorio di “African Piano”, basato su brani della tradizione africana, spaziando tra melodie di Kenya, Tanzania, Zimbabwe, Malawi, Senegal, Benin, South Africa, Ghana, Botswana, Burkina Faso e Costa d’Avorio.

Venerdì 9 novembre – ore 21,15
Sala Vanni – piazza del Carmine, 14 – Firenze
Biglietti: posto unico 12 euro – ridotto 10 euro (liste Musicus)
Info tel. 055.287347 www.musicusconcentus.com
Fb musicusconcentus – musicus@dada.it
Prevendite: Box Office – tel. 055 210804 – www.boxol.it