Politeama in Primo Piano riparte da Dan Kinzelman

Martedì 11 febbraio, Politeama Pratese. Free jazz, ambient, rock e elettronica. Il sassofonista a capo del Trio Hobby Horse. Nuovo album “Eponymous”. In arrivo Demuru & Mangalavite, Maurizio Geri…

Riparte la rassegna a cura di Mirko Guerrini nel Ridotto del Politeama Pratese. Mantenendo la sua natura di club musicale, Politeama in Primo Piano  si caratterizza per dare spazio soprattutto a giovani artisti e ad emergenti talentuosi, che spesso non trovano luoghi adatti per le loro espressioni musicali.

Tutti i concerti, rigorosamente di martedì, alle 21.15, saranno introdotti da Massimo Altomare. Per chi lo desidera, anche quest’anno, si potrà usufruire della formula apericena (su prenotazione 0574/603758), a partire dalle ore 20.

La stagione 2014 inizia con il trio Hobby Horse che presenta il nuovo album “Eponymous”, uscito con l’etichetta Auditorium Parco della Musica. Alternando tra improvvisazioni ipnotiche e misteriose e momenti di dinamismo esplosivo, la musica degli Hobby Horse – Dan Kinzelman, Joe Rehmer e Stefano Tamborrino – combina elementi tratti dal free jazz, ambient, rock e elettronica.

La rassegna continua martedì 25 febbraio con il duo Monica Demuru /Natalio Mangalavite, in Madera Balza. Le provenienze latine di entrambi, ma lontane fra loro (Sardegna e Argentina), si trasfigura nella continua ricerca, tra repertorio di tradizione folk, pop, cantautorale, Jazz e creazioni originali, di una forma canzone brillante e malinconica.

Si prosegue martedì 11 marzo con il jazz manouche del Maurizio Geri Swingtet, formato da Maurizio Geri, chitarra e voce, Luca Giovacchini, chitarra, Michele Marini, clarinetto, Giacomo Tosti, fisarmonica/piano e Nicola Vernuccio al contrabbasso.

Per la serata di martedì 18 marzo, il compositore, polistrumentista a mandolinista sardo Mauro Palmas affiancherà la ricca formazione degli Archaea Strings, il quartetto d’archi formato da Mauro Fabbrucci e Vieri Bugli al violino, Marcello Puliti alla viola e Damiano Puliti al violoncello.

Ad Astor Piazzolla è invece dedicato il concerto di martedì 25 marzo, interpretato dall’elegante saxofono solista di Alda Dalle Lucche assieme al quartetto di saxofoni tutto al femminile delle Arabesque, Lucia Danesi, Giulia Fidenti, Giada Moretti e Michela Ciampelli.

Politeama In Primo Piano chiude martedì 8 aprile con un viaggio musicale all’interno del percorso artistico di Stevie Wonder, “Stevland”, progetto di Claudia Tellini e del suo quintetto.

E con la stagione del Ridotto riparte anche Eroticanzoni, il concorso/festival dedicato alla canzone erotica, inventato da Mirko Guerrini con Massimo Altomare. Quest’anno la kermesse finale con tanto di premiazione sarà ad ottobre, invece che a maggio, come nelle precedenti edizioni. Eroticanzoni offre una simpatica occasione, a chi accetterà la sfida partecipando al bando, di diventare l’autore di un testo per una canzone erotica e ascoltarla poi, se tra le finaliste, davanti ad una vera platea, quella del Teatro Politeama di Prato, eseguita dal PoliteamaPratese MusicLab, sestetto residente, formato dallo stesso Mirko Guerrini, Nico Gori, Dario Cecchini, Leonardo Pieri, Gabriele Evangelista e Andrea Melani. A decidere la vincitrice sarà una giuria specializzata di musicisti e autori di chiara fama.

I testi potranno essere inviati per posta ordinaria direttamente al Teatro Politeama Pratese (Via Garibaldi 33, 59100 Prato), per posta elettronica all’indirizzo testi@ridottopoliteamapratese.com a partire dal 1 marzo fino al 31 luglio 2014.

Martedì 11 febbraio – ore 21,15
Teatro Politeama Pratese – via G. Garibaldi 33 – Prato
Info tel. 0574/603758 – www.ridottopoliteamapratese.com
Biglietti: 5 euro (15 euro con apericena, prenotazioni 0574/603758)
Abbonamento 6 concerti costo 25 euro (20 euro studenti under 25)