Roy Hargrove a Pisa Jazz, evoluzione dell’hard-bop

Martedì 8 novembre, Cinema Teatro Nuovo, Pisa. Il geniale trombettista e il suo quintetto. Repertorio enciclopedico. E una lunga scia di collaborazioni, da Winton Marsalis a Erykah Badu

Un sound che affonda le radici nell’hard-bop, per evolversi in scenari contemporanei, dall’hip hop al funky.

Tromba jazz tra le più apprezzate a livello planetario, Roy Hargrove approda a Pisa, a capo del suo stellare quintetto che allinea Justin Robinson al sax alto, Sullivan Fortner al pianoforte, Ameen Saleem al contrabbasso e Quincy Phillips batteria.

Classe 1969, Hargrove ha fatto il suo ingresso nel jazz che conta grazie a Winton Marsalis che ascoltandolo ne rimase affascinato. Una discografia di tutto rispetto quella del musicista americano, che attraverso le formazioni più disparate (quartetti, quintetti, nonetti e una big band), e una produzione discografica che vanta 17 album da leader e una lunga serie di lavori registrati come co-leader o special guest si è accreditato nel firmamento delle grandi stelle del jazz, ottenendo innumerevoli riconoscimenti internazionali tra cui due Grammy Award.

Conoscenza enciclopedica della tradizione e genialità gli hanno permesso di scrivere pagine fondamentali del jazz moderno, attraverso un linguaggio unico e personale ed una voglia di sperimentare e di mettersi in gioco che lo ha portato ad avventurarsi – con risultati eccelsi – in territori lontani dal suo, la sua band RH Factor ne è la testimonianza.

Sterminate le sue collaborazioni nel mondo della musica, oltre gli stili e i generi: da D’Angelo fino ad Erykah Badu passando per Steve Coleman, Joe Henderson, Stanley Turrentine, Johnny Griffin, Redman, Branford Marsalis e molti altri.

Con il suo quintetto Hargrove si muove in vigorosi territori hard bop, tra standard e musica originale.

Secondo concerto della rassegna Pisa Jazz, dopo il tutto esaurito di Jacob Collier al Teatro Verdi.

Martedì 8 novembre – ore 21,30
Cinema Teatro Nuovo – Piazza della Stazione – Pisa
Biglietti: 23/20 euro (ridotto studenti e soci Exwide)
Info www.pisajazz.it – prevendite www.boxol.it