Sadside Project al Glue, anteprima nuovo album

Martedì 26 febbraio, Glue, Firenze. “Winter Whales War”, l’ultimo chiacchieratissimo lavoro dei vincitori Rock Contest 2009. Supporter Parking Lots. Live painting di Nicola Formosa.

I Sadside Project sono Gianluca Danaro e Domenico Migliaccio. Nel 2009 arrivano in Toscana a vincere il Rock Contest e firmano per Jestrai, che nel 2011 torna a produrre un disco per questi due romani con la testa e il cuore al garage blues d’oltreoceano. Parte il tour di Fairy Tales e l’Italia inizia ad accorgersi di loro. Cominciano aprendo le 10 date italiane del tour di Joe Lally dei Fugazi, per poi essere invitati dai Verdena ad aprire due delle date più importanti del loro Wow tour, a Firenze e Roma.

Suonano in giro per lo stivale con Roberta Sammarelli al basso e a fine 2012 entrano in studio per il nuovo album lasciando nel frattempo un piccolo EP sotto forma di cassetta per Bomba Dischi/Jestrai (autunno 2012), gustosa anticipazione di “Winter Whales War”, in uscita il 23 febbraio 2013 (Bomba Dischi).

I Sadside Project si servono della psichedelia del garage/blues d’oltreoceano per dipingere dieci acquerelli. Canzoni, o meglio favole nostalgiche ed ubriache, che odorano di mare sconfinato, pirati, guerre e balene di Herman Melville.

“Winter Whales War”, registrato allo Studio Nero di Roma e prodotto da Giancarlo Barbati (Muro del Canto) è una collana composta da tante piccole pietre preziose, grazie alla partecipazione di Roberta Sammarelli dei Verdena, Adriano Viterbini dei Bud Spencer Blues Explosion, Alberto Mariotti e Wassilij Kropotkin dei King of the Opera, e di altri musicisti romani membri di Boxerin Club, Indie Boys Are For Hot Girls ed Ancien Régime.

https://soundcloud.com/sadside-project

Martedì 26 febbraio – ore 23
GLUE – Alternative Concept Space
Viale Manfredo Fanti, 20 – Firenze
Ingresso gratuito con tessera Glue/US Affrico
Info www.gluefirenze.com