Salento jazz, Casarano & Locomotive 4tet a Pisa

Domenica 17 marzo al Teatro S. Andrea. Nuova line-up e terzo disco alle porte per la formazione guidata dal sassofonista pugliese. Jazz Wide Young 2013.

Dopo un anno di assenza dalle scene, il Locomotive Quartet del sassofonista Raffaele Casarano si propone con una formazione rinnovata – Mirko Signorile al piano, Marcello Nisi alla batteria, Marco Bardoscia al contrabbasso e Raffaele Casarano ai sassofoni e alla direzione – e un album in uscita per l’etichetta Tuk Music di Paolo Fresu.

Progetto spumeggiante che ne rappresenta appieno la cifra stilistica, in grado non solo di mettere in risalto lo stile pirotecnico di Raffaele Casarano ma anche di far apprezzare le sue doti di compositore legato alla tradizione del Salento. La fusione fra il jazz e gli umori della terra natia si incontrano in un progetto fluido e potente.

In attività dal 2004 il Locomotive Quartet si è subito messo in mostra attraverso decine di concerti e partecipazioni a festival. Nel gennaio 2005 è stato invitato al prestigioso Sounds Jazz Club di Bruxelles. Così, dopo un breve ma intenso cammino, nel novembre 2005 il Raffaele Casarano e compagni approdano al convento degli Agostiniani di Melpignano (Le) per la realizzazione del disco “Legend”, progetto che vanta la preziosa collaborazione di Paolo Fresu. Nel 2009 è la volta di “Replay”.

Concerto nell’ambito della rassegna Jazz Wide Young, in collaborazione con Music Pool.

Domenica 17 marzo – ore 21,15
Teatro S. Andrea – c/o Chiesa di Sant’Andrea
Via del Cuore (angolo via Palestro) – Pisa
Info tel. 055 240397 – 347-9574512 – www.jazzwide.it
Biglietto: 12/10 euro – prevendite www.eventimusicpool.it - www.ticketone.itwww.boxol.it