Sesto Jazz: D’Andrea, Guidi & Di Bonaventura, Rainbow

Da venerdì 4 a domenica 6 marzo, Teatro della Limonaia, Sesto Fiorentino. Dallo swing al jungle sound, all’etno-jazz. Dedicata al rapporto con la tradizione l’edizione 2016 della rassegna

Tre serate, tre artisti/formazioni appartenenti a generazioni diverse, un filo conduttore: il confronto con la tradizione.

Sesto Jazz Festival si propone quest’anno con una serie di proposte di assoluto prestigio, accomunate da un tema particolarmente stimolante per chiunque faccia musica, per mestiere o per passione.

Venerdì 4 febbraio la Rainbow Jazz Orchestra – che nell’occasione presenterà un CD di recentissima fattura – ci mostrerà come alla tradizione si possa semplicemente rendere omaggio facendola rivivere in modo devotamente fedele, alla presenza di un prestigioso ospite come Scott Hamilton, sassofonista americano che di questa tradizione è riconosciuto e apprezzatissimo interprete.

Ma la tradizione è anche il dichiarato punto di partenza del gruppo di Franco D’Andrea, in concerto sempre al teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino, sabato 5 febbraio: questa autentica icona del jazz italiano, già ospite nel 2007 in un memorabile “Piano Solo”, proporrà una sorta di sintesi estrema delle band tradizionali concertando il clarinetto di Daniele D’Agaro a rappresentare i legni e il trombone di Mauro Ottolini per gli ottoni, e trasfigurando il tutto attraverso il suo personalissimo e modernissimo linguaggio.

Chiude domenica 5 il duo di Giovanni Guidi e Daniele Di Bonaventura: in questo caso la tradizione è declinata nella sua forma più cosmopolita, aperta alle contaminazioni e aperta a molteplici linguaggi: la fisarmonica di Daniele Di Bonaventura rivisita in chiave jazzistica le proprie origini popolari, dialogando con l’affascinante pianismo di Giovanni Guidi, tra le personalità più creative del jazz italiano.

Sesto Jazz Festival è organizzato dalla Scuola di Musica di Sesto Fiorentino in collaborazione con Music Pool- Network Sonoro e Teatro della Limonaia.
Programma Sesto Jazz Festival 2016

Venerdì 4 marzo ore 21
RAINBOW JAZZ ORCHESTRA
Duccio Bertini – direttore, Scott Hamilton – special guest

Sabato 5 marzo ore 21
in collaborazione con Music Pool- Network Sonoro
FRANCO D’ANDREA “Traditions Today”
Franco D’Andrea – pianoforte, Daniele D’Agaro – clarinetto, Mauro Ottolini – trombone

Domenica 6 marzo ore 21
in collaborazione con Music Pool- Network Sonoro
GIOVANNI GUIDI – DANIELE DI BONAVENTURA DUO
Giovanni Guidi – pianoforte, Daniele Di Bonaventura – fisarmonica

Da venerdì 4 a domenica 6 marzo – ore 21
Teatro della Limonaia – via Gramsci, 426 – Sesto Fiorentino
Info tel. 055 240397 – www.eventimusicpool.it
Biglietti: 12/10 euro (ridotti per soci Arci, Scuola di Teatro
Intercity, Scuola di Musica di Sesto Fiorentino)