Shame Blues Band, release party e concerto on air

Sabato 28 febbraio, Jazz Club, Firenze. Il gruppo fiorentino presenta l’album “Waitin’ For Saturday Night”. Domenica 1 marzo (ore 15,30) in diretta sulle onde di Controradio, il Popolo del Blues.

S’intitola “Waitin’ For Saturday Night” l’album di debutto della Shame Blues Band, formazione fiorentina dedita a swing e jump blues, sulla scia di Big Joe Turner, Louis Jordan, Rod Piazza, Mitch Kashmar e Junior Watson… solo per citare alcune muse.

Il release party è fissato per sabato 28 febbraio al Jazz Club di Firenze, mentre domenica primo marzo, dalle ore 15.30 alle ore 17.30, il gruppo presenterà il disco dal vivo con un mini live su Controradio (FM 93,6-98,9, www.controradio.it) all’interno del programma Il Popolo del Blues.

Del resto l’album esce proprio per l’etichetta Il Popolo del Blues (distribuzione Audioglobe) e sarà nei negozi da lunedì 2 marzo.

Il cd propone rivisitazioni di brani risalenti agli anni ’40 (The Cats & The Fiddle), così come dei tributi a miti del West Coast Blues (Nick Curran, Rod Piazza, Mitch Kashmar) ed anche un inedito intitolato “Uncle’s Boogie” che strizza l’occhio agli strumentali di William Clarke.

Formatasi a Firenze nel 2012, la Shame Blues Band è composta da Marino Ferrali (batteria), Francesco Vella (contrabbasso), Pietro Rubino (chitarra), Angelo Castiglione (voce/armonica).

Partendo dalle classiche basi del Chicago Blues, durante gli anni, il gruppo ha mutato repertorio approdando così allo swing ed al jump blues e trovando la propria dimensione all’interno del vasto panorama che offre il genere.

Sabato 28 febbraio 2015 – ore 22,30
Jazz Club – via Nuova De’ Caccini, 3 – Firenze
www.facebook.com/ShameBluesBand