Tesi, Geri e Carboni, schegge di Banditaliana

Domenica 2 agosto, Castelnuovo Val di Cecina. I fondatori della formazione toscana, al vertice della world-music internazionale. Musica senza frontiere. E un invito a danzare

Il repertorio è quello che in venti anni di carriera ha imposto la Banditaliana a livello internazionale: progetti come “PresenteRemoto”, “Crinali”, “Acqua foco e vento” (sulla musica dell’Appennino tosco-emiliano), “Sopra i tetti di Firenze” (dedicato a Caterina Bueno)…

Una musica senza frontiere, fresca e solare, innovativa ma legata alle proprie radici, una sintesi di ampio respiro tra forme e riti della tradizione toscana, profumi mediterranei, improvvisazioni jazz e canzone d’autore.

Riccardo Tesi, Maurizio Geri e Claudio Carboni: i fondatori di Banditaliana mettono in gioco in trio la loro grande intesa e le esperienze maturate assieme entro progetti originali.

Una line-up in versione ridotta, ma non per questo meno affascinante. L’inconfondibile organetto di Tesi, la chitarra e l’espressiva voce di Geri, i sassofoni di Carboni, dialogano fittamente disegnando linee melodiche che attraversano il Mediterraneo, raccontano storie che vengono dalla tradizione ma la ripropongono con la dolcezza dei cantautori, invitano gli ascoltatori a ballare come nelle feste popolari. Un sound che arriva dritto al cuore.

Fino al 18 agosto il programma di Musicastrada coinvolgerà tutta la Toscana, con un cartellone alla scoperta di luoghi dal fascino unico, insieme a musicisti provenienti da America, Cile, Inghilterra, Albania, Portogallo, Tunisia, Francia e naturalmente Italia…

Musicastrada Festival aderisce al progetto Toscana Musiche.

Domenica 2 agosto – ore 21,30
Montecastelli Pisano – Castelnuovo Val di Cecina (Pisa)
Info tel. 3473381674 – www.musicastrada.it
Ingresso libero