The Next Wave, serata live al Capanno Black Out

Sabato 10 novembre a Prato. Con King Of The Opera, Underfloor, Bad Apple Sons, unePassante, Kill the Nice Guy, Granprogetto e altre band dalla compilation dedicata alla nuova scena toscana.

Curata dalla Elena Raugei – una delle penne più apprezzate del rock italiano – e prodotta dall’agency A Buzz Supreme, “The Next Wave” è la compilation di recente pubblicazione che fissa, come un’istantanea, solisti e band dell’underground toscano, escludendo volutamente nomi già noti. Un circuito che, oltre all’epicentro Firenze, comprende Prato e Pistoia.

Dal disco al palco, il passo è breve. E allora eccole qua, le band di “The Next Wave” – quasi tutte – nell’ambito di una lunga serata al Capanno Black Out di Prato: La Duma, Underfloor, Tribuna Ludu, Plastic Violence, Walking The Cow, Bad Apple Sons, unePassante, Kill The Nice Guy, Granprogetto (trio formato dagli ex componenti de La Camera Migliore), The Vickers, Ka Mate Ka Ora, Dilatazione, Karl Marx Was A Broker, King Of The Opera (nuova identità per Samuel Katarro & His Tragic Band).

Sabato 10 novembre – ore 21
Capanno Black Out – via Genova 17 – Prato
Ingresso gratuito soci Acsi
Info www.thenextwave.it