Tre-giorni fiorentina per il cantautore Kenny White

Martedì 27 ottobre, Teatro del Sale, Firenze. Un passato al servizio della pubblicità. Un presente da raffinato songwriter. Cena e live. In concerto anche sabato 24 e domenica 25

Pianista, produttore e nome noto della scena newyorkese, Kenny White sarà in concerto martedì 27 ottobre al Teatro del Sale (ingresso con prenotazione obbligatoria e tessera, info tel. 055/2001492).

Il musicista presenterà in anteprima le canzoni del suo nuovo album, in uscita nei primi mesi del 2016. Proseguirà quindi il suo tour italiano che toccherà le città di Livorno, Milano e Torino.

Premiato in Italia nel 2012 al “Premio Ciampi” di Livorno con il riconoscimento per l’artista straniero, Kenny White ha pubblicato nel 2010 “Comfort in the Static”, suo terzo album in un decennio.

Prima di approdare alla carriera di cantautore, oltre ad aver scritto i jingle delle più celebri campagne pubblicitarie americane – Coca-Cola e Pontiac, per citare un paio di clienti – Kenny White ha lavorato intensamente come produttore: spiccano, tra i tanti progetti, “Sleeples” di Peter Wolf, inserito dalla rivista RollingStone tra i 500 migliori album di tutti i tempi, e l’album “ I Don’t Know Why” di Shawn Colvin.

Impossibile non ricordare poi le collaborazioni con Gladys Knight, Linda Ronstadt, Dwight Yoakam, Felix Cavaliere, Dobie Gray, Aaron Neville, Tom Jones (che ha accompagnato come tastierista nel suo tour americano 2014).

All’inizio del 2008 la sua canzone “How Long” si è aggiudicata il premio internazionale della musica indipendente (Independent Music Award, IMAs) per il miglior brano di azione sociale.

La sua storia come cantautore inizia nel 2002 con l’album “Uninvited Guest”. Una copia del successivo album “Symphony in 16 Bars” è finita nelle mani della leggenda del folk Judy Collins, che con invidiabile fiuto non si è lasciata sfuggire l’occasione di far firmare a White un contratto con la sua etichetta, la Wildflower Records.

Sempre a Firenze, Kenny White sarà in concerto anche sabato 24 ottobre allo Speakeasy 23 (via San Niccolò 23) e domenica 25 (ore 10,30) nell’Aula Magna dell’Ospedale di Careggi (Largo Brambilla, 3) ospite della rassegna Agimus.

Assieme a lui alla viola si esibirà la musicista fiorentina Giulia Nuti.

Martedì 27 ottobre – ore 21,30
Teatro del Sale – via de’ Macci, 111r – Firenze
Info tel. 0552001492 – www.ilpopolodelblues.com
www.edizioniteatrodelsalecibreofirenze.it
Ingresso riservato ai soci, prenotazione obbligatoria