Una notte con De Andrè, Mauro Pagani in concerto

Venerdì 5 settembre, Cavea Nuovo Teatro dell’Opera, Firenze. Serata evento nel trentennale dell’album capolavoro “Creuza de ma”. Musica, testi e poesie. Chiude il docu-film “Faber”. Biglietto 15 euro.

Critica e pubblico lo hanno eletto miglior album italiano degli anni ottanta. David Byrne ha dichiarato di averlo regalato a molti amici, mentre per RollingStone è al quarto posto tra i dischi italiani di tutti i tempi. “Creuza de Ma”, ovviamente.

Del capolavoro scritto a quattro mani da Fabrizio De Andrè e Mauro Pagani ricorre il trentennale. Per celebrare l’evento la Fondazione De Andrè e Mauro Pagani hanno deciso di rieditare l’album, partendo dai nastri analogici originali.

Dal disco al palco, il passo è stato breve. Lo spettacolo che Mauro Pagani, insieme alla sua band, porta venerdì 5 settembre alla Cavea del Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze si inserisce nella serata-tributo “Una notte con De André”: ad aprire l’evento saranno la band Mediterranea e la vocalist fiorentina Letizia Fuochi con lo spettacolo “Amico Fragile”, un viaggio nella parola cantata di Fabrizio De André.

Dopo il concerto di Mauro Pagani a chiude invece la proiezione di “Faber”, il film-documentario a firma di Bruno Bigoni e Romano Giuffrida: il percorso artistico di De André legato a doppio filo ai luoghi, agli incontri e agli amici che hanno segnato la sua vita e la sua poetica. Fanno da sfondo alla sua voce scenari indimenticabili, la Sardegna dell’Agnata, i carruggi genovesi, Milano e le sue contraddizioni postmoderne. E poi i suoni della terra, le parole, le emozioni e i ricordi di chi l’ha conosciuto.

CRÊUZA DE MÄ 2014 – Pubblicato lo scorso febbraio e subito balzato in vetta alle classifiche, “Crêuza de mä 2014” è un cd doppio che include tutti i brani in versione remixata, un arrangiamento completamente inedito di “Jamin-a”, tre remix alternativi di altrettanti brani oltre ad una serie di live di Fabrizio, registrati in gran parte durante la tournèe di Creuza.

Non manca una versione, ancora live, di “D’ä mæ riva”, interpretata da Mauro Pagani e Andrea Parodi. Il cofanetto propone anche un libro illustrato di 208 pagine curato da Sandro Veronesi con testi e contributi di Mauro Pagani, Renzo Piano, Paolo Fresu, Giovanni Soldini, Antonio Marras, e arricchito da manoscritti e fotografie di De André. Il progetto è stato presentato da Dori Ghezzi e Mauro Pagani.

Come spiega lo stesso Pagani nelle note di copertina: “Se guardo indietro e osservo quel gran guazzabuglio di suoni, facce, chilometri, colori e storie che è la mia ormai cinquantennale avventura di musicante, Creuza de Ma spicca tra tutti come lʼavvenimento di gran lunga più importante, più misterioso e più stupefacente cui abbia avuto la fortuna di partecipare.

Perché importante, è fin troppo ovvio. Misterioso, perché misterioso e imprevedibile è stato il caso che ha fatto incontrare Fabrizio e me nel momento perfetto, quando entrambi eravamo pronti: lui a rivoluzionare tutto il suo universo estetico e tuffarsi con un enorme coraggio in un mare sconosciuto, le cui correnti erano davvero difficili da prevedere e governare: io, a ordinare quasi miracolosamente la gran quantità di suoni che avevo inghiottito in anni di bulimia mediterranea e trasformarla in Canzoni. Stupefacente, come il romanzo di avventure che ne è venuto fuori, come la reazione della gente, il gran turbine di sentimenti, emozioni, sogni che è riuscito a suscitare in così tanti. Sono passati trentʼanni, Fabrizio manca ormai da quindici, ma nullʼaltro è entrato profondamente nella mia vita e nella mia quotidianità come Creuza”.

Concerto organizzato da Music Pool e Le Nozze di Figaro nell’ambito dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune di Firenze.

Programma della serata

Ore 21: MEDITERRANEA & LETIZIA FUOCHI (Giovanni Fissi – basso; Andrea Laschi – batteria; Daniele Bedini – chitarre; Roberto Benvenuti – chitarra acustica; Stefano Niccoli – pianoforte; Alessandro Bruno – mandolino, flauto traverso, violino, sax; Letizia Fuochi – voce)
Ore 22: Letture di LETIZIA FUOCHI su testi di De André.
Ore 22,15: MAURO PAGANI “CREUZA DE MA – IL VIAGGIO CONTINUA” (Mauro Pagani – voce, violino, bouzouki; Mario Arcari – fiati; Eros Cristiani – tastiere e fisarmonica; Joe Damiani – batteria e percussioni)
Ore 24: Proiezione del film-documentario “FABER”

Venerdì 5 settembre – ore 21
Cavea del Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze
viale Fratelli Rosselli, 1 – zona Porta al Prato – Firenze
Info tel 055 240397 – www.eventimusicpool.itwww.lndf.it
Biglietto: 15 euro; prevendite Box Office (tel 055210804)
Ticket One (tel. 892 101)